Agente in attività finanziaria di Santander Consumer Bank Spa - iscriz. OAM n.A7708
Prestito con Delega 2016-11-13T20:27:41+00:00

Prestito con Delega di Pagamento

Caratteristiche generali
La delegazione di pagamento regolata dall’art. 1269 del Codice Civile è un prestito personale tecnicamente molto simile alla Cessione del quinto che va, quasi sempre, ad integrare una cessione preesistente non rinnovabile con un residuo debito molto elevato.
L’operazione di delega consiste quindi nell’addebito di una seconda trattenuta sullo stipendio fino a un massimo di 2 quinti, ovvero il 40% della retribuzione mensile. (Nel caso dei dipendenti statali è invece possibile arrivare a cedere anche al 50% dello stipendio).
A differenza della cessione che costituisce un diritto del dipendente tutelato dalla legge la delegazione di pagamento non può essere ottenuta se preventivamente il datore di lavoro non si è espresso favorevolmente.
In alcune circostanze per ottenere un prestito con delega di pagamento si rende necessaria la sottoscrizione di una convenzione tra l’istituto erogante e l’amministrazione datrice di lavoro.
Quanto alle proprietà di questa operazione valgono, in linea di massima, le regole generali della cessione del quinto sia per quanto riguarda le caratteristiche (dilazione lunga, tasso e rata fissa,copertura assicurativa ecc.) sia per quanto riguarda l’istruttoria della pratica e i requisiti necessari al conseguimento.
Va infine ricordato che come già previsto per l’operazione di cessione anche la delega di pagamento rispetta le esigenze dei clienti, ma anche quelle del loro Datore di lavoro, quest’ultimo infatti non ha nessuna responsabilità sul regolare pagamento del debito da parte del debitore. I suoi soli impegni si limiteranno perciò alla regolare trattenuta periodica della rata sulla busta paga e il versamento della stessa su un c/c postale o bancario. Ed eventualmente Il versamento della liquidazione maturata del dipendente alla Banca finanziatrice in caso di dimissioni o licenziamento del dipendente stesso fino all’estinzione del debito in essere.

FINANZIAMO IN TUTTA ITALIA

Finanziamenti con trattenuta sulla busta paga
Convenzione Delega ai Carabinieri
Convenzione Polizia di Stato
Anche a Protestati e Pignorati
Anche a Pensionati INPS, INPDAP, IPOST ed ENPAM fino a 85 anni
Rate Costanti e Tasso Fisso
Acconti dell’ 80% dell’Importo ( ad esclusione dei pensionati )

CONSULENZA GRATUITA – NESSUNA SPESA D’ ISTRUTTORIA – ESITI IMMEDIATI – EROGAZIONI IN SEDE